Consigli

I temi sociali ed emotivi prevalenti nel gioco "Amleto"

I temi sociali ed emotivi prevalenti nel gioco "Amleto"

La tragedia di Shakespeare "Amleto" ha una serie di temi principali, come la morte e la vendetta, ma il gioco include anche sottotemi, come lo stato della Danimarca, l'incesto e l'incertezza. Con questa recensione, puoi comprendere meglio l'ampia gamma di problemi del dramma e ciò che rivelano sui personaggi.

Lo stato della Danimarca

La condizione politica e sociale della Danimarca viene citata in tutto il gioco e il fantasma è un'incarnazione del crescente disordine sociale della Danimarca. Questo perché la linea di sangue della monarchia è stata innaturalmente interrotta da Claudio, un re immorale e assetato di potere.

Quando la commedia fu scritta, la regina Elisabetta aveva 60 anni e c'era preoccupazione per chi avrebbe ereditato il trono. Il figlio di Mary Queen of Scots era un erede ma potenzialmente avrebbe innescato le tensioni politiche tra Gran Bretagna e Scozia. Pertanto, lo stato della Danimarca in "Amleto" potrebbe essere un riflesso dei disordini e dei problemi politici della Gran Bretagna.

Sessualità e incesto in Amleto

La relazione incestuosa di Gertrude con suo cognato affligge Amleto più della morte di suo padre. Nell'atto 3, scena 4, accusa sua madre di vivere "Nel sudore di un letto schiacciato, / In umido nella corruzione, mieli e facendo l'amore / Oltre il cattivo porcile."

Le azioni di Gertrude distruggono la fiducia di Amleto nelle donne, motivo per cui i suoi sentimenti verso Ofelia diventano ambivalenti.

Tuttavia, Amleto non è così arrabbiato per il comportamento incestuoso di suo zio. Per essere chiari, l'incesto in genere si riferisce alle relazioni sessuali tra parenti stretti del sangue, quindi mentre Gertrude e Claudio sono in relazione, la loro relazione romantica non costituisce effettivamente l'incesto. Detto questo, Amleto incolpa sproporzionatamente Gertrude per la sua relazione sessuale con Claudio, mentre trascura il ruolo di suo zio nella relazione. Forse la ragione di ciò è una combinazione del ruolo passivo delle donne nella società e la passione prepotente (forse persino borderline incestuosa) di Amleto per sua madre.

La sessualità di Ofelia è anche controllata dagli uomini nella sua vita. Laerte e Polonio sono custodi prepotenti e insistono sul fatto che rifiuta i progressi di Amleto, nonostante il suo amore per lui. Chiaramente, esiste un doppio standard per le donne per quanto riguarda la sessualità.

Incertezza

In "Amleto", Shakespeare usa l'incertezza più come un dispositivo drammatico che come un tema. Le incertezze della trama che si sta svolgendo sono ciò che guida le azioni di ciascun personaggio e coinvolge il pubblico.

Fin dall'inizio della rappresentazione, il fantasma pone molta incertezza per Amleto. Lui (e il pubblico) non sono sicuri dello scopo del fantasma. Ad esempio, è un segno dell'instabilità socio-politica della Danimarca, una manifestazione della coscienza di Amleto, uno spirito malvagio che lo provoca all'omicidio o lo spirito di suo padre incapace di riposare?

L'incertezza di Amleto lo ritarda dall'azione, il che alla fine porta alle morti inutili di Polonio, Laerte, Ofelia, Gertrude, Rosencrantz e Guildenstern.

Anche alla fine dello spettacolo, il pubblico è lasciato con una sensazione di incertezza quando Amleto lascia in eredità il trono all'eruzione e ai violenti Fortinbras. Nei momenti conclusivi del dramma, il futuro della Danimarca sembra meno certo di quanto non fosse all'inizio. In questo modo, il gioco fa eco alla vita.

Guarda il video: Playing the Game of Judgment. Karina Chan. TEDxPaloAltoHighSchool (Febbraio 2020).